modifica foto online

modifica foto online: guida ai programmi migliori

modifica foto online: guida alla scelta

Numerose persone si chiedono con quali strumenti sia possibile modificare foto: Heretechnology Italia in questo articolo cercherà di fare chiarezza riguardo l’argomento.

modifica foto online: premessa

Innanzitutto se non l’hai ancora letto clicca qui: ti consiglio di partire dalle basi dell’informatica per poter comprendere al meglio ciò di cui stiamo parlando.

La prima cosa da tenere in considerazione è avere la consapevolezza di che tipo di immagine avete fra le mani, esse infatti possono presentare diverse estensioni (sotto vedrete elencate le principali):

  • Jpg o Jpeg

Questo formato è il più usato poichè garantisce alta compressione (in termini di dimensioni) e alta qualità visiva.

Spettro dei colori: 32bit (di cui 24 secondo lo schema RGB)

  • Bitmap

Creato prima degli anni 2000, questo tipo di formato era compatibile principalmente con sistemi windows.

Il suo tallone d’Achille è la maggior dimensione dei file poichè non sono comprimibili.

Il punto di forza è la velocità di lettura e scrittura su disco.

  • PNG

Dotato di supporto dei colori con profondità fino a 48bit, è l’estensione perfetta per effettuare una compressione di foto.

Hanno una migliore resa dei JPG ed è perfetto per essere utilizzato nei browser web.

  • GIF

Nata ben prima dell’arrivo del JPG, questa estensione viene utilizzata per formati di immagine in cui il colore non ricopre un ruolo fondamentale.

La leggerezza garantisce una certa velocità nell’elaborazione e una consistente rapidità nel caricamento.

Spettro dei colori: 8bit

  • Tiff

Formato di file pesante, usato molto in ambito fotografico.

La qualità delle foto lo rendono perfetto per scatti professionali .

Spettro dei colori: 24 o 48 bit

modifica foto online: elenco completo

Volete arrivare al sodo della questione senza perdervi in chiacchiere? Leggete di seguito!

modifica foto online: gratuiti

Paint.net: l’open source per eccellenza

Software completamente open source dotato di tutte le funzionalità principali che deve avere un editor vero e proprio.

La linguetta principale vi permette di utilizzare il pennello, ridimensionare e ritagliare il file che avete creato, inserire forme particolari, colori di sfondo e molto altro ancora.

Per scaricarlo vi lascio questo link

GIMP: la tradizione

Compatibile con Linux, Windows e Mac, questo programma ha un’ottima interfaccia (intuitiva e user-friendly).

Il design retrò può farlo sembrare un prodotto scarso, perciò non fatevi influenzare e testatelo a pieno.

Per scaricarlo vi lascio questo link

Picasa: in crescita costante 

Software di casa madre Google che ha aumentato negli ultimi anni la sua popolarità.

Con Picasa potrai ritoccare i difetti delle foto, impostare slideshow, personalizzare immagini, taggarle e abbellirle.

Per scaricarlo vi lascio questo link

Photoscape: solo per windows

Compatibile solo con sistemi windows, questo software in lingua inglese contiene tutte le funzioni principali per permettere un buon editing delle nostre immagini.

Non è necessaria alcuna iscrizione su siti di terze parti e il download è intuitivo.

Per scaricarlo vi lascio questo link

Canva: editare in gruppo

Uno dei programmi online più famosi è Canva.

Una volta iscritto sul sito potrai, anche insieme ad altre persone, modificare i file caricati e impostarli a tuo

modifica foto online
modifica foto online

piacimento.

Uno dei punti negativi di questo software è il fatto che esiste anche una versione a pagamento (con funzionalità agguntive).

Scegliendo accuratamente che uso volete farne potrete avere una migliore esperienza utente.

Vi rimando alla pagina web

Pixlr: il photoshop online

Denominato anche Photoshop online, questo tool è un vero e proprio asso nella manica in caso di situazioni disastrose.

E’ capace di rimettere in sesto una foto da cima a fondo in poco tempo (se ben utilizzato).

In caso vogliate approfondire l’argomento, visitate il link seguente

Google foto: impossibile dimenticarselo

Si, avete letto bene, anche il software della casa produttrice più famosa al mondo ha delle funzioni che consentono di personalizzare le immagini.

Nonostante non abbia funzioni specifiche permette di tagliare e modificare ogni tipo di foto.

Photofiltre: una piacevole sorpresa

Nello sterminato mondo che vi stiamo facendo scoprire troviamo anche photofiltre, capace di filtrare in innumerevoli modi i file che non vi piacciono.

Nonostante non sia completamente “free” offre comunque all’utente dei potenti strumenti.

In caso vogliate visitare la pagina interamente dedicata, cliccate quì

modifica foto offline: a pagamento

Photoshop: la (quasi) eccellenza 

Forse uno dei più famosi in questo ambito è proprio photoshop, che da molti anni imperversa sul mercato.

Questo concentrato di funzionalità spazia dall’ottimizzazione alla grafica 3d, dalla creazione di opere d’arte digitali alla lavorazione di video.

La pecca maggiore risiede nel costo: per visionarlo cliccate quì.

Lightroom: casa adobe non smentisce 

Sempre del gruppo Adobe troviamo Lightroom, software nato recentemente per gli appassionati della fotografia.

E’ disponibile per moltissime piattaforme e si può usare anche su smartphone e tablet.

Integrato nel costo mensile abbiamo uno spazio di archiviazione online (cloud) di ben 1 TB !

L’interfaccia grafica professionale consente di muoversi con relativa semplicità nel programma e personalizzare effetti e ombre in modo veloce, quasi istantaneo.

per visionarlo cliccate quì.

modifica foto online: tiriamo le somme

Heretechnology italia consiglia di provare Canva in quanto rappresenta ad ora la migliore soluzione per effettuare operazioni di modifica e personalizzazione foto.

Pro
  • Si possono modificare foto anche in gruppo e creare magnifici loghi o landscape
  • Ritaglio, editing generale e specifico molto intuitivo
  • Veloce e senza pubblicità
Contro
  • A pagamento (se si vogliono avere funzioni premium)
  • Bisogna fornire le proprie credenziali ed iscriversi per poter usufruire delle features che offre questo programma

Vi è piaciuto l’articolo ?

Seguiteci su twitter e instagram!

Leggete l’articolo riguardante i migliori auricolari in-ear presenti in commercio