la guida definitiva di teamviewer

la guida definitiva di teamviewer

la guida definitiva di teamviewer

State cercando una spiegazione semplice delle funzionalità di questo programma ? Vedete solo pagine di vendita del prodotto ma non sapete come poterlo sfruttare al massimo?

Su Heretechnology Italia cercheremo di descrivere tutto il sistema in maniera intuitiva, per potervi lasciare un quadro riassuntivo completo.

Prima di iniziare però vi consiglio di leggere la guida utile su microsoft excel

la guida definitiva di teamviewer: le basi

Innanzitutto vorremmo partire dallo spiegare cosa significa connessione in remoto: una connessione in remoto è un tipo di connessione che consente di collegare (usufruendo della rete informatica globale) due o più computer posti a distanza tra loro, permettendo il controllo di una delle macchine a cui ci si collega.

Il software che tratteremo oggi serve proprio a questa funzione: comandare da lontano un altro terminale.

Un’ po’ di storia

Nato nel 2005 dall’azienda omonima tedesca, questa soluzione fece subito breccia in un mercato ancora neonato.

Nel corso degli anni ha acquisito sempre più seguito arrivando ad ampliare il proprio portfolio di tecnologie funzionali con IT Brain e Monitis.

Panoramica generale 

Utilizzato da ben 1,5 miliardi di dispositivi e presente in più di 200 paesi, questa risorsa scaricabile gratuitamente (solo per uso privato) è probabilmente una delle più utilizzate e presenti in commercio.

La compatibilità con innumerevoli sistemi operativi e la facilità di utilizzo hanno reso Teamviewer famoso e apprezzato in tutto il globo.

la guida definitiva di teamviewer: funzionalità

Numerose sono le funzionalità:

  • controllo remoto (spiegato prima)
  • pianificazione di attività

Tramite la gestione dei meeting d’impresa e l’ inserimento (con possibilità di modifica) di riunioni importanti.

  •  chiamate e videochiamate

Per poter contattare (anche dall’altra parte del mondo) un collega o un cliente in attesa di supporto.

  • presentazioni

Possibilità di condividere la schermata e, per esempio, spiegare tramite una vera e propria esposizione un determinato prodotto.

  • service desk integrato

Aiuto, in caso di bisogno, per risolvere problemi inerenti a software o sistemi operativi.

  • trasferimento di file

Capacità di condivisione (con l’utente collegato) di documenti e molto altro.

  • chat 

Funzione che consente lo scambio di messaggi

la guida definitiva di teamviewer: istruzioni per l’uso

Siccome vogliamo descrivere in modo semplice il sistema di connessione remota, divideremo i passaggi in vari punti, per chiarire in che ordine è necessario seguirli ( ricordate però che il programma deve essere necessariamente installato sui due computer che vogliono interagire) :

Per chi vuole connettersi ad un altro computer

  • Aprite con il doppio click sinistro del mouse il software e aspettate che si carichi.

la guida definitiva di teamviewer

  • Vi si aprirà una finestra come questa
la guida definitiva di teamviewer
Come potete notare da un primo sguardo avete la pagina divisa in due: consenti controllo remoto e controlla computer remoto:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chiaramente noi dobbiamo fare riferimento alla parte destra.

  • Il passaggio successivo è farsi dare l’id interlocutore che possiede il programma del vostro conoscente o amico. Per fornire tale sequenza di numeri è sufficiente che la persona dall’ altro capo legga in alto a sinistra dove c’è scritto “Il tuo Id“. Stesso discorso può essere applicato per la password. Mi raccomando di non copiare il vostro id!
  • Una volta scoperti questi dati inserite innanzitutto l’id nel campo vuoto presente sulla destra (vedi immagine) e cliccate su connetti.

la guida definitiva di teamviewer

  • Eseguite il passaggio analogamente con la password.
  • Una volta terminata questa procedura il pc dall’ altro capo deve dare l’approvazione della connessione, cliccando su ok o permetti.
  • In ultimo, dopo aver completato tutto, potrete navigare in tranquillità sul terminale altrui.

Per chi vuole pianificare attività

L’unico passaggio da fare è cliccare su “pianifica meeting“, in modo tale da configurare a piacimento data e tipo di riunione.

la guida base di teamviewer

Per chi vuole chiamare

Avete bisogno di chiamare per avere un confronto diretto con il vostro cliente?  

Cliccate sull’icona del telefono ed avviate la conversazione in poco tempo!

la guida base di teamviewer

Per chi intende presentare

Per poter presentare premete semplicemente su “presentazione”.

Una volta fatto vi apparirà una tendina (come nell’immagine sottostante) per specificare i vari parametri.

la guida base di teamviewer

Condivisione file

Fate click sul pallino blu “trasferimento file” e svolgete in fila i passaggi sopra riportati, analogamente al controllo remoto.

la guida base di teamviewer

Messaggistica

Per poter scrivere ad un’interlocutore dovrete scegliere l’icona “chat” e collegarvi con l’account relativo

la guida base di teamviewer

la guida definitiva di teamviewer: ulteriori informazioni

utilizzi

Per cosa viene sfruttato questo prodotto?

Ecco una lista:

  • lavorare da casa
  • supporto remoto
  • collaborazioni online
  • meeting
  • assistenza clienti

versioni

Oltre alla versione gratuita ne esiste una apposita per le aziende, con più funzionalità e gadget da utilizzare (per maggiori informazioni cliccate quì)

sicurezza

  • Crittografia con scambio di chiavi, RSA 2048
  • Firma digitale Verisign per autenticare i file
  • Password dinamica a generazione causale
  • Controllo accessi tramite whitelist
  • Utilizzo delle tecnologie HIPAA e PCI

Compatibilità

Teamviewer supporta i seguenti O.S:

  • Windows
  • macOS
  • Linux
  • Android
  • iOS
  • Windows Phone & Windows 10 Mobile
  • BlackBerry
  • Chrome OS

L’ultima versione è disponibile in più di 30 lingue

la guida definitiva di teamviewer: integrazioni

Una delle migliori features presenti è la capacità di integrare alla connessione remota :

  • Mobile Iron
  • Sales force
  • Microsoft dynamics 365
  • Service Now
  • Zendesk
  • Freshservice
  • Ninja

Quelle sopra elencate sono estensioni o programmi di supporto a quello principale.

la guida definitiva di teamviewer: conclusioni

In conclusione ci sentiamo di consigliarvi questo software non solo per un uso personale, ma anche per un utilizzo a livello aziendale, in quanto è capace di rendere perfettamente in entrambe le nicchie.

Nonostante i pro e i contro rimarrà ancora per molto tempo sul podio, sia  come usabilità che come integrità.

Vi è piaciuto l’articolo? Condividetelo su Twitter tra i vostri amici, in modo tale da informare anche loro riguardo questa guida.

Leggi anche la prossima recensione