la guida base di microsoft excel

la guida base di microsoft excel

la guida base di microsoft excel

Infarinatura generale

Siete anche voi in balia di questo programma ? Non sapete come uscirne indenni o con delle conoscenze aggiuntive? Vi crucciate perchè non sapete come fare ?

Questa guida base vi aiuterà a schiarirvi le idee e a prendere confidenza con lo strumento.

In caso non abbiate ancora letto il mio articolo su Teamviewer

vi consiglio di farlo, potrebbe esservi di grande aiuto!

la guida base di microsoft excel
la guida base di microsoft excel

Incominciamo !

Definizione

E’ un software applicativo che consente  di produrre e gestire fogli elettronici.

I Pilastri di questo programma sono molteplici e tutti fondamentali per comprendere al meglio l’ingranaggio che viene a crearsi.

Un po’ di storia

Nel 1985 nacque la prima versione del software per piattaforme Macintosh.

Nel 1987 uscì la versione per windows e il programma incominciò a spopolare, grazie alla sua semplicità nell’utilizzo di tutti i giorni.

La sua utilità quasi disarmante fece crescere la sua fama, fino ad arrivare ai giorni nostri.

la guida base di microsoft excel : iniziamo!

Inserimento

Per poter inserire un dato all’interno di una cella è necessario premere due volte con il tasto sinistro del mouse all’interno della stessa e digitare ciò che si vuole.

Per l’aggiunta di una riga  invece i passaggi da fare sono differenti: tasto destro/inserisci/riga intera.

Eliminazione

In caso si voglia eliminare basta selezionare gli elementi interessati  (tenendo premuto il pulsante sinistro), premere con il destro e scegliere la voce elimina.

Formattazione

Se avete bisogno di formattare il contenuto (cambiare colore alle parole , allineare, utilizzare uno stile scrittura differente, aggiungere bordi interni ed esterni) andate nella linguetta che trovate in alto denominata “home”; per operare sulla cella bisogna accedere a formato celle (tasto destro/formato cella).

Il tutto vi consentirà di personalizzare al meglio ciò che volete realizzare.

 

la guida base di microsoft excel : formule/funzioni

Per aggiungere una formula dovete seguire i passaggi indicati: doppio click sinistro sulla cella interessata e, una volta fatto, premere sulla Scritta Fx (appena sotto la linguetta home).

Una volta svolto correttamente questo passaggio avrete diversi tipi di operazioni tra cui scegliere:

  • Matematiche e trigonometriche (esempio : addizione, sottrazione, arcotangente, coseno ecc..)
  • Finanziarie (esempio: interessi, ammortamenti ecc..)
  •  Data e ora 
  • Statistiche (esempio: calcolo della media degli argomenti, funzione di distribuzione cumulativa ecc..)
  • Database (Funzioni che svolgono operazioni analizzando i dati di un database, ad esempio una somma di un certo campo)
  • Testo(esempio: funzione che unisce diversi elementi di testo concatenandoli ecc..)
  • Logiche (not, xor, or ecc..)
  • Informative ( funzioni che restituiscono vero o falso oppure danno come risultato dati relativi alla formattazione di una cella)
  • Progettazione (funzione di Bessel, conversione numeri binari in decimali ecc..)
  • Di ricerca e di riferimento (funzioni che restituiscono il risultato di una ricerca o di un riferimento specifico)

la guida base di microsoft excel: lavorare con gli strumenti avanzati

Una delle opzioni più indispensabili è l’aggiunta di:

  • Grafici
  1. Istogrammi
  2. Aerogrammi
  3. A torta e ad anello
  4. Grafici a linee
  5. Grafici a dispersione
  • Tabelle pivot

Le tabelle Pivot consentono di visualizzare i dati in maniera diversa, attraverso l’utilizzo di specifiche funzioni (mi raccomando non selezionate celle vuote).

Questo strumento consente di filtrare i risultati tramite un criterio preciso, consentendo l’analisi di grandi quantità di informazioni.

Per impostarle correttamente bisogna:

  1. Cliccare su “Tabella Pivot”.
  2. Selezionare i dati che ci interessano (prima riga)
  3. Premere su ok e inserirla
  4.  Per poter filtrare le informazioni, nella prima riga creata, sono presenti diversi campi, ognuno dei quali con una linguetta sulla destra; schiacciare su una di quelle linguette e togliere la spunta alle informazioni che si vogliono escludere.
la guida base di microsoft excel
la guida base di microsoft excel
  • Mappe 3d e illustrazioni.

Per essere in grado di accedere correttamente Premere su inserisci—-> mappa 3d——>nuova scena……

Per essere in grado di accedere in modo corretto dovete seguire il percorso giusto: una volta entrati nella linguetta “inserisci” e premete su una delle opzioni a disposizione; ricordate sempre che per i grafici e le tabelle è altamente consigliato selezionare i dati su cui volete lavorare.

la guida base di microsoft excel: layout di pagina

In analogia con word (non per altro sono stati ideati dalla stessa casa produttrice) Excel fornisce degli “optional” precisi su come inquadrare e cambiare impostazione alla pagina. Se ci dirigiamo sulla linguetta “Layout di pagina” potremo scorgere innumerevoli caratteristiche, modificabili con un semplice click del mouse: dai margini del documento alle sue dimensioni, dalle interruzioni ai temi, dall’orientamento alla disposizione che si vuole dare al foglio.

Altre caratteristiche

Ecco qui un elenco esauriente riguardo le etichette rimaste e le caratteristiche che contiene ognuna di esse (quali pulsanti e informazioni può modificare):

  1.  Dati: all’interno della stessa  è possibile caricare dei dati da un archivio online (detto database) ed estrarre informazioni (con  le relative caratteristiche, dette proprietà) tramite istruzioni precise (o query) .
  2. Formule: Racchiude gli strumenti per l’inserimento non solo di funzioni  matematiche, ma anche logiche, di testo, di data e ora .
  3. Revisione: dentro ad essa sono presenti funzioni che controllano errori grammaticali e di ortografia, consentono di tradurre e inserire commenti di testo o ricercare termini .
  4. Visualizza: contiene tutte le opzioni per visualizzare differentemente la pagina su cui l’utente lavora.

Conclusioni

Possiamo affermare con certezza che questo programma è una miniera ricca di strumenti, fondamentale per chi deve fare fatture e indispensabile per molte operazioni nella vita di tutti i giorni.

Se volete saperne di più cliccate quì .

In caso vogliate acquistare il pacchetto Office su Amazon vi rimando alla pagina sotto

 

Vi è piaciuto l’articolo la guida base di microsoft excel? Commentate qui sotto  .

 

n.b vi ricordo che la guida qui sopra è dedicata ad  una semplice infarinatura sull’ argomento.